Francesco Montorsi

Articolo

Carissimi Pazienti

Moltissimi di Voi mi chiedono quotidianamente notizie circa il San Raffaele di Milano in relazione alla pandemia COVID 19.

Non c’è dubbio che il San Raffaele abbia fatto una parte molto importante nella battaglia contro questa tremenda malattia.

Come tutti noi sappiamo, purtroppo molti pazienti  non ce l’hanno fatta ma la grandissima maggioranza degli ammalati è guarita.

Le cose adesso  vanno molto, molto meglio rispetto al febbraio scorso.

Il numero di pazienti che arrivano giornalmente al Pronto Soccorso del San Raffaele a causa di una infezione di COVID si è ora quasi azzerato.

I reparti che erano stati trasformati ad uso COVID stanno ora ritornando alle loro mansioni originali.

Sono stati creati percorsi completamente separati per i pochi pazienti COVID ancora rimasti e per la massa di pazienti NO-COVID che chiede oggi aiuto al San Raffaele per i propri problemi di salute.

Per quanto riguarda l’Unita’ Operativa di Urologia che ho l’onore di dirigere, l’attività chirurgica non si è mai fermata e stiamo progressivamente ritornando alla normale operatività di tutti i giorni. Ugualmente la ricerca scientifica è sempre continuata speditamente, grazie alla concentrazione sul lavoro da parte di tutti.

All’interno del sito potete trovare il PDF del recentissimo volume che descrive l’attività assistenziale e di ricerca della Unita’ Operativa di Urologia e dell’Urological Research Institute (URI) del San Raffaele. Penso che lo troverete tutti di grande interesse.

Le visite specialistiche urologiche ed andrologiche vengono regolarmente svolte presso lo studio DUAM – Via Fontana 2 – 20122 Milano, anche per via telematica. Per prenotare potete contattare la segreteria dello studio  : tel. 0276316689 oppure email : prenotazioni@duam.it

Noi ci siamo, oggi ancora di più, e sappiate di potere contare sempre su di noi.

Un carissimo saluto,

Prof. Francesco Montorsi